Testo di Pietro Favari
regia Maria Grazia Ghetti
musiche Lucio Gregoretti
con Marzia Bolognini, Tania Passarini, Maria Grazia Ghetti
brochure – rassegna stampa – galleria fotografica